Change language:

Detergenti - Regolamento (CE) n. 648/2004 (recepimento D.Lgs. 21/2009)

L’8 ottobre 2005 è entrato in vigore il Regolamento detergenti (CE) N. 648/2004, con l’obiettivo principale di fornire i criteri tecnici per unificare le legislazioni dei diversi Stati Membri riguardo all’immissione sul mercato dei detergenti e dei tensioattivi per detergenti. Analogamente ad altri regolamenti, come ad esempio il REACH, anche quello relativo ai detergenti intende garantire un'elevata protezione dell'ambiente, in particolare di quello acquatico e della salute umana. Il regolamento mira ad armonizzare:
- la biodegradabilità dei tensioattivi e i conseguenti divieti o restrizioni che potrebbero essere imposti alla loro immissione in commercio
- l’etichettatura dei detergenti sia per uso domestico che professionale
- le informazioni che i produttori devono mettere a disposizione delle Autorità competenti, del personale medico e degli Stati Membri.

I nostri servizi principali

  • Verifica dell’applicabilità e della compliance aziendale al Regolamento
  • Verifica del campo di applicazione
  • Audit presso l’azienda al fine della verifica dello stato di adempimento delle misure previste dal Regolamento
  • Supporto per la stesura della scheda tecnica degli ingredienti e dell’etichettatura
  • Supporto per l’adozione di tutti gli adempimenti previsti dal D.Lgs. 21/2009 (notifica della composizione all’Istituto Superiore di Sanità)
  • Valutazioni tossicologiche (hazard, exposure e/o risk assessment)
  • Strategie di testing
  • Valutazioni tossicologiche mediante utilizzo di tools specifici (es. modelli QSAR, tecniche di read-across, modelli in silico per la stima dell’esposizione)
Per informazioni più approfondite sulle nostre consulenze scrivici
Normachem affari regolatori
© NORMACHEM Srl via Roma 14, 35014 - Fontaniva (Padova), Italia - Capitale Sociale 50.000 euro - REA PD 389472 - P.Iva: 04434700284 - Privacy Policy - Site Credits