Change language:
Rischi rilevanti - Consulenze Normachem

Aggiornato l’Inventario della Classificazione ed Etichettatura C&L

Inclusa la categorizzazione di sostanze armonizzate in accordo con la Direttiva Seveso III

15/06/2015

ECHA ha rilasciato un aggiornamento all’Inventario della Classificazione ed Etichettatura C&L, per includere la categorizzazione di sostanze armonizzate in accordo con la Direttiva Seveso III. Questo aggiornamento rappresenta un ulteriore passo avanti per rendere l’Inventario C&L una fonte di informazioni centrale sulle sostanze armonizzate e auto classificate nel mercato UE. La Dir. Seveso III (2012/18/UE) entra in vigore in giugno del 2015, abrogando totalmente la Dir. Seveso II, basata sulla vecchia direttiva sulle sostanze pericolose (DSP). La Dir. Seveso III è stata adottata tendendo conto , tra le altre cose, dei cambiamenti della legislazione dell’Unione Europea sulla classificazione delle sostanze chimiche e sul maggiore diritto dei cittadini di accesso all’informazione. La Dir. Seveso III stabilisce regole per la prevenzione di incidenti rilevanti connessi a sostanze chimiche pericolose. Le sostanze chimiche sono classificate in base alla loro pericolosità e regole specifiche si applicano per il loro stoccaggio e manipolazione. La direttiva include sia specifiche sostanze sia le regole che stabiliscono la loro categorizzazione in base alla classificazione. Essa si applica ora a più di 10.000 stabilimenti industriali nell'Unione Europea in cui le sostanze pericolose sono immagazzinate o utilizzate in grandi quantità ,
principalmente nei settori chimico, petrolchimico, trattamento dei metalli,logistico.

Per ulteriori informazioni:

Fonte: echa. europa.eu

Fonte: ec.europa.eu
Condividi con:
© NORMACHEM Srl via Roma 14, 35014 - Fontaniva (Padova), Italia - Capitale Sociale 50.000 euro - REA PD 389472 - P.Iva: 04434700284 - Privacy Policy - Site Credits