Change language:
Normachem Consulenza - Convenzione di Stoccolma

Interpello sulla valutazione del rischio chimico nei siti contaminati

Reso pubblico il parere della Commissione per gli interpelli riguardo la valutazione dei rischi da agenti chimici sul luogo di lavoro

10/06/2016

Alla Commissione per gli Interpelli è pervenuta istanza in merito alla valutazione dei rischi da agenti chimici presenti sul luogo di lavoro.
La richiesta dell’istante riguarda la possibilità di valutare il rischio chimico, anche per i lavoratori non direttamente coinvolti con le attività di bonifica, ma presenti nel sito, facendo riferimento al metodo indicato nel Manuale Operativo “Il Rischio chimico per i lavoratori nei siti contaminati” (Pubblicato da INAIL).
Manuale già valido per la valutazione del rischio chimico per gli addetti alle attività di bonifica.

Con la risposta pubblicata nell’Interpello n°9 del 2016, la Commissione ritiene il Manuale Operativo un valido riferimento per la valutazione e gestione del rischio chimico anche per i lavoratori non direttamente coinvolti nelle operazioni di bonifica, sebbene il Manuale si focalizzi esclusivamente sugli aspetti legati alla salute.
La Commissione ricorda perciò l’obbligo dal parte del datore di lavoro di provvedere anche alla valutazione del rischio chimico per la sicurezza.

Fonte: lavoro.gov.it
Condividi con:
© NORMACHEM Srl via Roma 14, 35014 - Fontaniva (Padova), Italia - Capitale Sociale 50.000 euro - REA PD 389472 - P.Iva: 04434700284 - Privacy Policy - Site Credits