Change language:
Normachem consulenza su Biocidi

Pubblicato il Reg. (UE) 2016/1802 che aggiorna le procedure di autorizzazione dei prodotti biocidi copia

Reg. (UE) 2016/1802 che aggiorna e precisa la procedura di autorizzazione di uno stesso biocida

16/11/2016

Sulla G.U.U.E. del 12 ottobre 2016 (Serie L 275) è stato pubblicato il Reg. (UE) 2016/1802 che, modificando il Reg. (UE) n. 414/2013, aggiorna e precisa la procedura di autorizzazione di uno stesso biocida, conformemente alle disposizioni del Reg. (UE) n. 528/2012 (Biocidal Product Regulation – BPR).

Il Reg. (UE) 2016/1802, come il precedente Reg. 414/2013, stabilisce le disposizioni che un’impresa deve applicare nel momento in cui decide di chiedere un’autorizzazione – secondaria - per un prodotto (denominato stesso prodotto, chiamato anche "copia") identico ad un altro (denominato prodotto di riferimento) per il quale la richiesta di autorizzazione è già stata concessa o è ancora in fase di approvazione.

Con la pubblicazione del Reg. 2016/1802 però, le procedure di autorizzazione di prodotti biocidi identici (prodotti copia) sono state aggiornate tenendo in considerazione le richieste presentate dalle industrie le quali evidenziavano che un simile aggiornamento avrebbe condotto ad una riduzione dei costi e del carico amministrativo.

Fra principali aggiornamenti introdotti dal Reg. 2016/1802, evidenziamo che:

  • è possibile richiedere l’autorizzazione di un prodotto quando il prodotto di riferimento fa parte di una famiglia di prodotti per la quale è stata concessa o è in fase di approvazione la relativa autorizzazione;
  • è possibile richiedere l’autorizzazione di una famiglia di prodotti quando a sua volta fa parte di una famiglia di prodotti più grande per la quale è stata concessa o è in fase di approvazione la relativa autorizzazione;
  • è possibile richiedere l’autorizzazione nazionale di un prodotto copia quando il corrispondente prodotto di riferimento fa parte di una richiesta di autorizzazione dell’Unione;
  • se il prodotto di riferimento è stato autorizzato o è in fase di autorizzazione secondo la procedura semplificata stabilita dall’art. 26 del BPR, anche alla richiesta di autorizzazione del prodotto copia potrà essere applicata tale procedura semplificata.

Il Reg. (UE) 2016/1802 è entrato in vigore il 1° novembre 2016.

ECHA ha provveduto a rilasciare le nuove versioni dei pertinenti strumenti informatici per il settore biocidi: il Registry for Biocidal Products (R4BP 3) e il Summary of Product Characteristic (SPC) Editor

Il testo del Reg. 2016/1802 è disponibile al seguente link:

Fonte: eur-lex.europa.eu
Condividi con:
© NORMACHEM Srl via Roma 14, 35014 - Fontaniva (Padova), Italia - Capitale Sociale 50.000 euro - REA PD 389472 - P.Iva: 04434700284 - Privacy Policy - Site Credits