Change language:

Aggiornato il Reg. 440/2008 che istituisce i metodi di prova ai sensi del Reg. REACH

Istituiti i metodi di prova che possono essere applicati ai fini del Reg. REACH per determinare le proprietà fisico-chimiche, la tossicità e l'ecotossicità delle sostanze chimiche.

08/05/2017

Il regolamento (CE) n. 440/2008 istituisce i metodi di prova che possono essere applicati ai fini del Reg. REACH per determinare le proprietà fisico-chimiche, la tossicità e l'ecotossicità delle sostanze chimiche.

La pubblicazione del Reg. (UE) 2017/735 (G.U.C.E. Serie L 112) ha quindi modificato il Reg. 440/2008 e adeguato al progresso tecnico (ATP). In questo modo sono stati inclusi metodi di prova sia nuovi che aggiornati come, ad esempio, quelli recentemente adottati dall’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economici (OCSE) volti a ridurre il numero di animali usati a scopi di sperimentazione in conformità a quanto stabilito dalla Dir. 2010/63/UE.

Questo ATP introduce, tra nuovi ed aggiornati, ben 20 metodi di prova e ne elimina sei per i quali le linee guida dell'OCSE corrispondenti sono state soppresse.

Di seguito viene indicata una breve descrizione dei venti metodi di prova introdotti dal Reg. 2017/735:
  • un nuovo metodo per la determinazione delle proprietà fisico-chimiche;
  • cinque metodi di prova aggiornati e uno nuovo per la valutazione dell'ecotossicità;
  • due metodi di prova aggiornati per valutare il destino e il comportamento ambientale;
  • quattro metodi di prova nuovi e sette aggiornati per la determinazione degli effetti sulla salute umana.


Fonte: eur-lex.europa.eu
Condividi con:
© NORMACHEM Srl via Roma 14, 35014 - Fontaniva (Padova), Italia - Capitale Sociale 50.000 euro - REA PD 389472 - P.Iva: 04434700284 - Privacy Policy - Site Credits