Change language:
Le consulenze:

Registrati alla nostra newsletter

Rimani informato sulle nostre attività e sulle novità normative

Sottoprodotto o Rifiuto? Nuovi criteri per la qualifica dei residui di produzione

22 Maggio 2017, ore 14:00 - viale Brenta 27, Milano

22/05/2017

Il prossimo lunedì 22 Maggio NORMACHEM presenzierà all'API di Milano - Associazione Piccole e Medie Imprese - per discurtere del nuovo Decreto Ministeriale 264/2016 il quale ha introdotto il "Regolamento recante i criteri indicativi per agevolare la dimostrazione della sussitenza dei requisiti per la qualifica dei residui di produzione come sottoprodotti e non come rifiuti".

NORMACHEM è molto sensibile su questo argomento, che infatti è stato già trattato in due precedenti eventi, poichè tramite questo provvedimento si vuole uniformare l'interpretazione dei criteri secondo cui un residuo di produzione può essere indicato come sottoprodotto, proponendo così alcune modalità secondo cui il produttore del residuo può sostenere la qualifica.

Con l’occasione verranno anche illustrati gli obblighi dei Regolamenti REACH e CLP per l’immissione sul mercato delle materie prime recuperate e dei sottoprodotti.

SOGGETTI INTERESSATI: Aziende operanti nel settore metalmeccanica, chimico, plastica e legno.

Le aziende interessate, sono tenute a compilare il modulo che trovate in allegato ed inviarlo a: asq@apmi.it




Fonte: apmi.it
Download correlati:
Condividi con:
© NORMACHEM Srl via Roma 14, 35014 - Fontaniva (Padova), Italia - Capitale Sociale 50.000 euro - REA PD 389472 - P.Iva: 04434700284 - Privacy Policy - Site Credits