facebookiso-9001linkedinmarchiopinteresttwitter

Sicurezza prodotto

Processo di autorizzazione e data requirements

Secondo il Regolamento (CE) 1107/2009 solo i prodotti fitosanitari autorizzati possono essere immessi sul mercato ed utilizzati.

A livello italiano i prodotti fitosanitari sono stati autorizzati dal Ministero della Salute, conformemente alle disposizioni previste dal Regolamento (CE) 1107/2009, dal D.P.R. 28 febbraio 2012, n. 55 e dal D.P.R. 23 aprile 2001. n. 290.

Per verificare i prodotti fitosanitari autorizzati a livello italiano si può consultare il database del Ministero della Salute.

La procedura di autorizzazione di un prodotto fitosanitario è possibile solo dopo che è stata approvata la sostanza attiva contenuta in tale formulato.

I requisiti in materia di informazione per l’approvazione di un attivo, in linea con il Regolamento (EC) 1107/2009, sono descritti nel Regolamento (EU) 283/2013 unitamente alla descrizione dei metodi di prova e dei documenti di orientamento. La procedura di approvazione di una sostanza attiva coinvolge gli stati membri, EFSA e la Commissione e termina con la pubblicazione di un Regolamento di Inclusione.

In merito all’autorizzazione di un prodotto fitosanitario, i requisiti in materia di informazione, in linea con il Regolamento 1107/2009, sono presentati nel Regolamento (EU) 284/2013 unitamente alla descrizione dei metodi di prova e dei documenti di orientamento. In questo caso la procedura di autorizzazione è organizzata secondo un sistema “zonale”, che prevede 3 fasce: Nord, Centro e Sud. Inoltre esistono diversi tipi di applicazione, in base all’uso del prodotto, allo Stato Membro e allo status regolatorio della sostanza attiva

La documentazione a supporto dell’autorizzazione di un prodotto fitosanitario viene presentata in lingua inglese, attraverso un dossier nel formato opportuno, il cui contenuto deve essere coerente con il Regolamento (EC) 1107/2009, il Regolamento (EU) 284/2013 e tutte le linee guida tecniche in vigore al momento della presentazione del dossier. La classificazione ed etichettatura dei prodotti fitosanitari deve essere coerente con le indicazioni del Regolamento (EU) 547/2011 e il Regolamento (EC) 1272/2008.

Scopri come possiamo aiutarti

Inserisci il Nome
Inserisci il Cognome
Inserisci la città
Inserisci l'email
Inserisci il Messaggio
Autorizza il trattamento dei tuoi dati personali

Meet the expert

Enrico Boscaro

Enrico Boscaro

Product Safety Area Manager

Eleonora Marche

Eleonora Marche

Regulatory Affairs Consultant

Diana Mozzo

Diana Mozzo

Regulatory Affairs Consultant

Matteo Colacicco

Matteo Colacicco

Regulatory Affairs Consultant

Stefano Toniato

Stefano Toniato

Regulatory Affairs Consultant

Simone Vergari

Simone Vergari

Regulatory Affairs Consultant

Giovanni Talamini

Giovanni Talamini

Risk Assessment Area Manager

Gaia Vegezzi

Gaia Vegezzi

Regulatory Affairs Consultant

Alessandro Manfio

Alessandro Manfio

Regulatory Affairs Consultant

Alessia Gualla

Alessia Gualla

Regulatory Affairs Consultant

Come possiamo aiutarti?

Formazione

Normachem offre un ampio programma di formazione rivolto alle aziende.

Vedi tutti i corsi

Servizi

Servizi completi per valutare i rischi e massimizzare la sicurezza.

Scopri di più

Contattaci

Scrivici per avere informazioni più approfondite sui nostri servizi, corsi e convegni.

Scrivici
Top