facebookiso-9001linkedinlogo_oldmarchiopaypal-2paypalpinteresttwitter
Sicurezza prodotto

Prorogate le scadenze delle autorizzazioni in deroga ex art 55 già concesse e riaperti i termini per la presentazione delle istanze di autorizzazione

Il ministero, con decreto del 7 ottobre, riapre per 15 giorni la possibilità di chiedere autorizzazioni in deroga di prodotti disinfettanti PT 1 e PT2-4

In considerazione della attuale situazione sanitaria,  della recente ripresa delle attività scolastiche in presenza e dei servizi ad esse collegati, la Direzione generale dei dispositivi medici e del servizio farmaceutico ha emanato il decreto del 7 ottobre 2020.

Tale decreto rinnova le autorizzazioni di prodotti biocidi rilasciate ai sensi dell’articolo 55, paragrafo 1 del regolamento (UE) n. 528/2012 per altri 180 giorni e riapre i termini per la presentazione delle domande di autorizzazione per un periodo di 15 giorni dalla data di pubblicazione.

In particolare, le formulazioni identiche a quelle dell’OMS per la disinfezione delle mani (come da formula in allegato III del decreto) si considerano tacitamente approvate decorsi 15 giorni dalla trasmissione della dichiarazione, per un periodo di 180 giorni dalla data di approvazione.

Coloro che hanno presentato richiesta per questa formulazione prima del 15 luglio possono trasmettere dichiarazione e si considereranno tacitamene approvati.

L’etichettatura sarà la medesima per tutti i formulati, da redigere secondo prototipo allegato al decreto.

 

Fonte:

Come possiamo aiutarti?

Formazione

Normachem offre un ampio programma di formazione rivolto alle aziende.

Vedi tutti i corsi

Servizi

Servizi completi per valutare i rischi e massimizzare la sicurezza.

Scopri di più

Contattaci

Scrivici per avere informazioni più approfondite sui nostri servizi, corsi e convegni.

Scrivici
Top