facebookiso-9001linkedinlogo_oldmarchiopaypal-2paypalpinteresttwitter
Sicurezza prodotto

La Gran Bretagna verso un regolamento indipendente in ambito RoHS

Alla fine del periodo transitorio per la Brexit, la Gran Bretagna disporrà di un proprio Regolamento in ambito RoHS

Lo UK-Defra ha confermato che, alla fine del periodo transitorio per la Brexit, la Gran Bretagna disporrà di un proprio Regolamento in ambito RoHS che seguirà le medesime tempistiche della Direttiva EU 2011/65 (RoHS II) per quanto riguarda la scadenza delle esenzioni.

La Direttiva 2011/65/EU (ROHS) sulla restrizione delle sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche è stata implementata nel Regno Unito nel 2012.

A partire dal 1° gennaio 2021, il Regno Unito sarà soggetto ad un Regolamento indipendente in ambito RoHS che prevederà, come nel caso della Direttiva europea, la possibilità di ricevere, valutare e concedere esenzioni.

Lo UK-Defra dichiara che potranno esserci delle divergenze rispetto alla Direttiva europea, tuttavia garantisce che sia per quel che riguarda le sostanze soggette a restrizione che nel caso delle esenzioni, verranno presi in considerazione gli sviluppi europei.

Il regime regolatorio RoHS sarà gestito da Defra in collaborazione con la Market Surveillance Authority e l’Office for Product Safety and Standards.

Ad oggi sono queste le informazioni rilasciate dal Regno Unito, rimaniamo pertanto in attesa di capire come sarà strutturato il nuovo Regolamento RoHS-UK e quali saranno le discrepanze rispetto alla nostra Direttiva europea.

 

Fonte: Chemical Watch

Come possiamo aiutarti?

Formazione

Normachem offre un ampio programma di formazione rivolto alle aziende.

Vedi tutti i corsi

Servizi

Servizi completi per valutare i rischi e massimizzare la sicurezza.

Scopri di più

Contattaci

Scrivici per avere informazioni più approfondite sui nostri servizi, corsi e convegni.

Scrivici
Top