facebookiso-9001linkedinlogo_oldmarchiopaypal-2paypalpinteresttwitter
Sicurezza prodotto

Alert - Rilasciata la nuova versione IUCLID 6 col formato PCN aggiornato

Nuove funzioni per le notifiche UFI

È stato rilasciato l’aggiornamento di IUCLID 6 Cloud, che include la versione 4.0 del formato PCN con nuove funzioni per il portale PCN (Poison Centre Notification), utilizzato dalle imprese per trasmettere informazioni riguardo le miscele pericolose immesse sul mercato così come richiesto dall’Allegato VIII del Reg. CLP (leggi l’approfondimento).

Le nuove funzionalità includono:

  • possibilità di indicare prodotti multicomponenti usando un identificatore di prodotto multicomponente;
  • cambiamenti nelle formule standard;
  • aggiunta di giustificazioni nel menù a tendina dedicato agli update (aggiornamenti) alla notifica, ad esempio “Cessazione dell’immissione sul mercato” o “Cambio nella composizione della miscela che non richiede l’aggiornamento del codice UFI”;
  • cambiamenti nella selezione del codice EuPCS ed aggiunta di una nuova tipologia di imballaggio.

Con questa ultima versione le imprese potranno trasmettere una notifica di gruppo.

Ricordiamo che la notifica di gruppo, includendo più miscele, può essere trasmessa solamente quando:

  • tutte le miscele di un gruppo hanno la stessa classificazione per i pericoli per la salute e i pericoli fisici;
  • tutte le miscele del gruppo contengono gli stessi componenti; l’unica variazione ammessa è per il contenuto in profumi che non deve superare il 5% della composizione della miscela;
  • in tutte le miscele del gruppo per ciascun componente l’intervallo di concentrazione riportato è lo stesso.

Sono state aggiunte alcune “validation rules” (regole di validazione) e contestualmente aggiornata la lista delle regole e relative spiegazioni (PCN Validation rules) e le altre linee guida messe a disposizione di ECHA che supportano le aziende nell’adempiere agli obblighi di notifica.

Non è tuttavia questo l’ultimo cambiamento che ci si aspetta per il portale: ci attenderanno miglioramenti nel corso della fine dell’anno, tra cui la possibilità (solo in casi specifici) di “cancellare” una notifica trasmessa.


Fonte: Poisoncentres - ECHA

Come possiamo aiutarti?

Formazione

Normachem offre un ampio programma di formazione rivolto alle aziende.

Vedi tutti i corsi

Servizi

Servizi completi per valutare i rischi e massimizzare la sicurezza.

Scopri di più

Contattaci

Scrivici per avere informazioni più approfondite sui nostri servizi, corsi e convegni.

Scrivici
Top