facebookiso-9001linkedinlogo_oldmarchiopaypal-2paypalpinteresttwitter
Sicurezza prodotto

Rettifica di tre voci di Allegato VI del Regolamento (CE) n. 1272/2008

Il Regolamento Delegato (UE) 2021/1962 modifica le avvertenze di alcune sostanze presenti in Allegato VI del Reg. (CE) n. 1272/2008

Sebbene il regolamento Delegato (UE) 2020/217 stabilisse per le sostanze pentapotassio 2,2’,2”,2”’,2””-(etano-1,2-diilnitrilo)pentaacetato, N-carbossimetiliminobis(etilenenitrilo) tetra(acido acetico) le voci di classificazione ed etichettatura armonizzata, con il reg. 1962/2021 le relative avvertenze sono state rettificate da “Dgr” (danger) a “wng” (warning).

In tabella 1 si riporta una sintesi delle voci di allegato VI correttamente rettificate:

 

Tabella 1. Identificatori di prodotto, classificazione, pittogrammi ed avvertenza delle sostanze in esame.

SOSTANZA

CAS

CE

Classificazione

Pittogrammi

Avvertenza

Pentapotassio 2,2’,2”,2’”,2””-(etano-1,2-diilnitrilo)pentaacetato

7216-95-7

404-290-3

Acute Tox. 4  H332

STOT RE 2  H373

Eye Irrit. 2, (inalazione) H319

GHS08

GHS07

Wng

N-carbossimetilimino bis(etilenenitrilo)tetra(acido acetico)

67-43-6

200-652-8

Acute Tox. 4  H332

STOT RE 2  H373 (inalazione)

Eye Irrit. 2 H319

GHS08

GHS07

Wng

Pentasodio (carbossilatometil)iminobis(etilenenitrilo)tetraacetato

140-01-2

 

205-391-3

 

Acute Tox. 4  H332

STOT RE 2  H373 (inalazione)

GHS08

GHS07

Wng

Poiché le disposizioni del regolamento delegato (UE) 2020/217 contenenti l’errore si applicano a decorrere dal 1° ottobre 2021, anche la relativa rettifica dovrebbe applicarsi a decorrere da quella data.

I fornitori dovrebbero essere autorizzati ad applicare su base volontaria le rettifiche apportate dal presente regolamento alle sostanze e alle miscele prima della sua data di applicazione, mentre non dovrebbero essere tenuti a modificare le etichette e gli imballaggi delle sostanze e delle miscele immesse sul mercato prima del 15 novembre 2021 - questo per evitare costi inutili e anche in virtù del fatto che il codice di avvertenza errato corrisponde a una classe di pericolo più severa, quindi il mantenimento dell’avvertenza sull’etichetta non riduce il livello di protezione della salute umana.


Fonte: Gazzetta ufficiale dell'Unione europea (1 e 2)

Come possiamo aiutarti?

Formazione

Normachem offre un ampio programma di formazione rivolto alle aziende.

Vedi tutti i corsi

Servizi

Servizi completi per valutare i rischi e massimizzare la sicurezza.

Scopri di più

Contattaci

Scrivici per avere informazioni più approfondite sui nostri servizi, corsi e convegni.

Scrivici
Top