facebookiso-9001linkedinlogo_oldmarchiopaypal-2paypalpinteresttwitter
Sicurezza prodotto

Attenzione ai dossier di Notifica SCIP “extra-large”!

ECHA impone il limite di 1000 componenti all’interno dei dossier di notifica SCIP

A circa un mese e mezzo dall’entrata in vigore dell’obbligo di notifica SCIP, ECHA ha ricevuto più di 6,6 milioni di notifiche da parte di circa 3000 entità legali diverse.

Tra queste ve ne sono alcune, seppur in numero contenuto, che si trovano ancora nello status “pending” a causa dell’eccessivo numero di componenti notificati. Come anticipato precedentemente, infatti, ECHA non accetta dossier di notifica costituiti da più di 1000 componenti, in quanto ritenuti non idonei allo scopo.

L’Agenzia ritiene infatti che dossier di queste dimensioni, per complessità ed estensione, non possano essere facilmente consultati né dagli operatori del mondo dei rifiuti né dai consumatori, e ciò comprometterebbe lo scopo della notifica stessa.

A tal proposito, ECHA sottolinea che tali dossier non saranno accettati, e invita i dichiaranti a redigerne di nuovi, tenendo in considerazione le indicazioni di semplificazione fornite nelle linee guida messe a disposizione. Ciò implica, in particolar modo, la costruzione della gerarchia nel caso di un articolo estremamente complesso, tenendo in considerazione soltanto i livelli strettamente necessari all’identificazione dei concern element ed escludendo tutti quelli che non implicano l’inserimento di informazioni fondamentali.

Nella news pubblicata, ECHA fornisce inoltre alcune utili “informazioni di servizio”:

  • nei prossimi giorni verranno pubblicate le traduzioni della Linea Guida alla Notifica SCIP nelle diverse lingue degli Stati Membri;
  • entro questa settimana è previsto l’aggiornamento del materiale di supporto all’implementazione del System to System (S2S);
  • è stata infine rimandata a data da destinarsi l’apertura del portale di consultazione SCIP(che verrà inserito all’interno del sito di ECHA) a causa di problemi tecnici e ritardi nell’implementazione del sistema.


Fonte: ECHA

Come possiamo aiutarti?

Formazione

Normachem offre un ampio programma di formazione rivolto alle aziende.

Vedi tutti i corsi

Servizi

Servizi completi per valutare i rischi e massimizzare la sicurezza.

Scopri di più

Contattaci

Scrivici per avere informazioni più approfondite sui nostri servizi, corsi e convegni.

Scrivici
Top