facebookiso-9001linkedinlogo_oldmarchiopaypal-2paypalpinteresttwitter
Sicurezza prodotto

Progetto REF7

Prossime ispezioni per verificare la conformità agli obblighi di registrazione REACH per intermedi e monomeri

Il 9 Gennaio 2019, ECHA ha fatto sapere che le autorità competenti, con la cooperazione delle autorità doganali, inizieranno delle ispezioni per controllare in modo più mirato le importazioni delle sostanze. Questo sistema di ispezioni farà parte del settimo progetto di applicazione del Reg. REACH del Forum dello scambio di informazioni (REF-7) che andrà a coinvolgere tutti i 31 paesi dell'UE e del SEE. Si ricorda che il Forum per lo scambio di informazioni sull'applicazione è una rete di autorità responsabili dell'applicazione dei regolamenti REACH, CLP, PIC e del BPR a livello europeo.

Il progetto di ispezione mira a garantire l'applicazione a livello europeo degli obblighi degli importatori e dei fabbricanti in particolar modo dopo la scadenza dell’ultima deadline di registrazione di maggio  2018. Gli ispettori andranno a verificare le sostanze importate e fabbricate in tutte le fasce di tonnellaggio, concentrandosi principalmente sulle fasce che vanno da 1 a 100 tonnellate all'anno. Le ispezioni prevedranno anche il controllo di determinati dossier di registrazione.

La novità principale è che gli ispettori degli Stati membri andranno a verificare se le sostanze registrate come sostanze intermedie soddisfino il requisito di intermedio e soprattutto se vengono fabbricate e utilizzate in condizioni rigorosamente controllate (SCC). Inoltre, verranno controllate anche tutte quelle sostanze registrate che sono solitamente impiegate come monomeri nella produzione di polimeri.

Il forum dell'ECHA ha finalizzato i preparativi per il progetto REF-7 alla fine del 2018. Le attività di ispezione proseguiranno per tutto il 2019. Una relazione sui risultati delle ispezioni sarà disponibile nel quarto trimestre del 2020.

Pertanto raccomandiamo caldamente a tutte le aziende e in particolar modo agli importatori e ai fabbricanti che hanno registrato monomeri o sostanze come intermedi (SCC) di verificare che tutti i dossier di registrazione siano conformi a quanto previsti dal Reg. REACH.

Fonte: ECHA

Come possiamo aiutarti?

Formazione

Normachem offre un ampio programma di formazione rivolto alle aziende.

Vedi tutti i corsi

Servizi

Servizi completi per valutare i rischi e massimizzare la sicurezza.

Scopri di più

Contattaci

Scrivici per avere informazioni più approfondite sui nostri servizi, corsi e convegni.

Scrivici
Top