facebookiso-9001linkedinmarchiopinteresttwitter
Sicurezza prodotto

Rilasciate autorizzazioni all’uso per triossido di cromo, diglime, 1,2-dicloroetano

La Commissione europea ha concesso l’autorizzazione per quattro usi del triossido di cromo, uno per il diglime (bis(2-metossietil) etere) e due per il 1,2-dicloroetano.

Recentemente la Commissione Europea ha concesso l’autorizzazione per quattro usi del triossido di cromo, uno per il diglime (bis(2-metossietil) etere) e due per il 1,2-dicloroetano. In questa news vogliamo proporre un riassunto motlo schematico delle 6 decisioni di concessione dell'autorizzazione.

1)

Con decisione C(2018) 8494, il Triossido di cromo (N. CE: 215-607-8; N. CAS: 1333-82-0) è stato autorizzato per il seguente uso:

“Uso del triossido di cromo per la preparazione delle superfici dei serbatoi criogenici in lega di alluminio usati nel lanciatore Arianna 5”.

Di seguito l’azienda autorizzata e il numero di autorizzazione correlato:

  • Euro Cryospace - REACH/18/18/0

La data di scadenza del periodo di revisione dell’autorizzazione è stata fissata per il 21 settembre 2024. L’autorizzazione è stata rilasciata a norma dell’articolo 60, paragrafo 4, del regolamento (CE) n. 1907/2006.

“I vantaggi socioeconomici prevalgono sui rischi che gli usi della sostanza comportano per la salute umana e per l’ambiente e non esistono sostanze o tecnologie alternative idonee per il richiedente prima della data di scadenza”

FONTE: Eur-Lex

2)

Con decisione C(2018) 8563, il Triossido di cromo (N. CE: 215-607-8; N. CAS: 1333-82-0) è stato autorizzato per i seguenti usi:

1. “Uso industriale del triossido di cromo nel rivestimento in cromo duro dell’interno delle canne e delle parti ausiliarie di armi da fuoco di piccolo e medio calibro, soggette a sollecitazioni termiche, meccaniche e chimiche, al fine di conferire proprietà di durezza, resistenza al calore, barriera termica, resistenza alla corrosione, adesione e basso attrito”.

Di seguito le aziende autorizzate e i numeri di autorizzazione correlati:

  • FN Herstal SA - REACH/18/19/0;
  • Manroy Engineering LTD – REACH/18/19/1.

La data di scadenza del periodo di revisione dell’autorizzazione è stata fissata per il 21 settembre 2029. L’autorizzazione è stata rilasciata a norma dell’articolo 60, paragrafo 4, del regolamento (CE) n. 1907/2006.

“I vantaggi socioeconomici prevalgono sui rischi che gli usi della sostanza comportano per la salute umana e per l’ambiente e non esistono sostanze o tecnologie alternative idonee per il richiedente prima della data di scadenza.”

2. “Uso industriale del triossido di cromo nel rivestimento in cromo duro dell’interno delle canne e delle parti ausiliarie di armi da fuoco a uso civile, soggette a sollecitazioni termiche, meccaniche e chimiche, al fine di conferire un basso coefficiente di frizione nonché proprietà di resistenza al calore, alla corrosione e all’usura”

Di seguito le aziende autorizzate e i Numeri di autorizzazione correlati:

  • FN Herstal SA - REACH/18/19/2;
  • Browning Viana Fabrica de Armas e Artigos de Desporto SA - REACH/18/19/3.

La data di scadenza del periodo di revisione dell’autorizzazione è stata fissata per il 21 settembre 2024. L’autorizzazione è stata rilasciata a norma dell’articolo 60, paragrafo 4, del regolamento (CE) n. 1907/2006.

“I vantaggi socioeconomici prevalgono sui rischi che gli usi della sostanza comportano per la salute umana e per l’ambiente e non esistono sostanze o tecnologie alternative idonee per il richiedente prima della data di scadenza.”

FONTE: Eur-Lex

3)

Con decisione C(2018) 8564, il Triossido di cromo (N. CE: 215-607-8; N. CAS: 1333-82-0) è stato autorizzato per il seguente uso:

Uso industriale per il trattamento di fogli di rame utilizzati nella produzione di circuiti stampati

Di seguito l’azienda autorizzata e il numero di autorizzazione correlato:

  • Circuit Foil Luxembourg SARL - REACH/18/17/0.

La data di scadenza del periodo di revisione dell’autorizzazione è stata fissata per il 21 settembre 2024. L’autorizzazione è stata rilasciata a norma dell’articolo 60, paragrafo 4, del regolamento (CE) n. 1907/2006.

“I vantaggi socioeconomici prevalgono sui rischi che l’uso della sostanza comporta per la salute umana e non esistono sostanze o tecnologie alternative idonee in termini di fattibilità tecnica ed economica per il richiedente prima della data di scadenza.”

FONTE: Eur-Lex

4)

Con decisione C(2018) 8469, Il Bis(2-metossietil) etere (diglime) N. CE: 203-924-4 N. CAS 111-96-6 è stato autorizzato per il seguente uso:

Uso come solvente di trasporto nella formulazione e nella successiva applicazione del fluido d'incisione a base di naftalide di sodio per la modifica delle superfici di fluoropolimeri, preservando nel contempo l'integrità strutturale dell'articolo”.

Di seguito l’azienda autorizzata e il numero di autorizzazione correlato:

  • Maflon S.p.A. - REACH/18/14/0.

La data di scadenza del periodo di revisione dell’autorizzazione è stata fissata per il 22 agosto 2029. L’autorizzazione è stata rilasciata a norma dell’articolo 60, paragrafo 2, del regolamento (CE) n. 1907/2006.

“Non esistono alternative idonee prima della data di scadenza.”

FONTE: Eur-Lex

5)

Con decisione C(2018) 8490, 1,2-dicloroetano N. CE: 203-458-1, n. CAS: 107-06-2 è stato autorizzato per il seguente uso:

Uso di 1,2-dicloroetano come solvente nella fabbricazione di particelle polimeriche per i processi di purificazione farmaceutici e di ricerca

Di seguito l’azienda autorizzata e il numero di autorizzazione correlato:

  • Emp Biotech GmbH - REACH/18/20/0.

La data di scadenza del periodo di revisione dell’autorizzazione è stata fissata per il 22 novembre 2029. L’autorizzazione è stata rilasciata a norma dell’articolo 60, paragrafo 4, del regolamento (CE) n. 1907/2006.

“I vantaggi socioeconomici prevalgono sui rischi che l’uso della sostanza comporta per la salute umana e per l’ambiente e non esistono sostanze o tecnologie alternative idonee per il richiedente prima della data di scadenza.”

FONTE: Eur-Lex

6)

Con decisione C(2018) 8603, 1,2-dicloroetano N. CE: 203-458-1, n. CAS: 107-06-2 è stato autorizzato per il seguente uso:

Uso di 1,2-dicloroetano come solvente di estrazione nelle attività di sgrassaggio dei distillati sotto vuoto del petrolio e dell’olio deasfaltato e di disoleazione della paraffina molle per la produzione di oli di base e cere paraffiniche.

Di seguito l’azienda autorizzata e il numero di autorizzazione correlato:

  • Grupa Lotos SA. - REACH/18/4/0.

La data di scadenza del periodo di revisione dell’autorizzazione è stata fissata per il 22 novembre 2029. L’autorizzazione è stata rilasciata a norma dell’articolo 60, paragrafo 4, del regolamento (CE) n. 1907/2006.

“I vantaggi socioeconomici prevalgono sui rischi che l’uso della sostanza comporta per la salute umana e per l’ambiente e non esistono sostanze o tecnologie alternative idonee per il richiedente prima della data di scadenza.”

FONTE: Eur-Lex

Come possiamo aiutarti?

Formazione

Normachem offre un ampio programma di formazione rivolto alle aziende.

Vedi tutti i corsi

Servizi

Servizi completi per valutare i rischi e massimizzare la sicurezza.

Scopri di più

Contattaci

Scrivici per avere informazioni più approfondite sui nostri servizi, corsi e convegni.

Scrivici
Top