facebookiso-9001linkedinlogo_oldmarchiopaypal-2paypalpinteresttwitter
Sicurezza aziendale

Nuove raccomandazioni INAIL sulle infezioni da Covid-19

L’INAIL ha pubblicato due nuove raccomandazioni la n. 5/2020 e la n. 8/2020, circa la gestione degli infortuni da Covid-19 negli ambienti di lavoro

Nelle raccomandazioni n. 5 e n. 8 del 2020 l’INAIL chiarisce alcuni passaggi fondamentali nella gestione degli infortuni da Covid-19 sul luogo di lavoro.

In particolar modo vengono discusse:

  • le modalità di conferma diagnostica dell’infezione;
  • la durata del periodo di inabilità temporanea assoluta (ITA) negli infortuni da SARS-CoV-2. La Raccomandazione n. 5/2020 chiarisce che il periodo di ITA va regolarizzato nel momento in cui i dati clinici e strumentali e/o laboratoristici consentono la conferma diagnostica di infezione da COVID-19. La sua conclusione è determinata dall’ evidenza dell’esecuzione di due test molecolari consecutivi negativi;
  • i criteri medico-legali per il riconoscimento del nesso causale e la definizione della presunzione semplice nelle infezioni da COVID-19. (-rif. Raccomandazione n.8/2020).

Per approfondire ulteriormente la tematica, riportiamo i collegamenti ai due testi rilasciati dalla Sovraintendenza Sanitaria Centrale INAIL.


Fonte: INAIL (1 e 2)

Come possiamo aiutarti?

Formazione

Normachem offre un ampio programma di formazione rivolto alle aziende.

Vedi tutti i corsi

Servizi

Servizi completi per valutare i rischi e massimizzare la sicurezza.

Scopri di più

Contattaci

Scrivici per avere informazioni più approfondite sui nostri servizi, corsi e convegni.

Scrivici
Top