facebookiso-9001linkedinmarchiopinteresttwitter
Sicurezza aziendale

Nuove Risposte del Ministero dell’Ambiente sulla Seveso III

Il Ministero dell'Ambiente chiarisce i criteri di assoggettabilità degli oli esausti alla Seveso III.

Il Ministero dell’Ambiente ha pubblicato le risposte relative a quattro quesiti affrontati lo scorso 16 Dicembre dal Coordinamento per l’uniforme applicazione sul territorio nazionale del D.lgs. 105 del 2015 (Seveso III).
I quesiti riguardavano in particolare:
 

Rispetto a quest’ultimo quesito la risposta del Ministero dell’Ambiente chiarisce i criteri di assoggettabilità degli oli esausti alla Seveso III.
In particolare gli oli vengono assimilati ai prodotti petroliferi (voce 34 da a) a d)) purché sussistano alcune condizioni tra quali lo stato fisico (liquido) e che non siano già presenti in Allegato I parte 2.

Come possiamo aiutarti?

Formazione

Normachem offre un ampio programma di formazione rivolto alle aziende.

Vedi tutti i corsi

Servizi

Servizi completi per valutare i rischi e massimizzare la sicurezza.

Scopri di più

Contattaci

Scrivici per avere informazioni più approfondite sui nostri servizi, corsi e convegni.

Scrivici
Top