facebookiso-9001linkedinmarchiopinteresttwitter
Sicurezza aziendale

ONG raccomandano delle misure per migliorare la visibilità delle consultazioni pubbliche

Si sottolinea come una delle fasi fondamentali del processo di autorizzazione è quella relativa la verifica di sostanze alternative a quelle elencate in All. XIV al Reg. REACH

Una delle fasi fondamentali del processo di autorizzazione è quella relativa alla verifica di sostanze alternative a quelle elencate in All.XIV al Reg. REACH (elenco delle sostanze in regime di autorizzazione). Sulla base di un caso di autorizzazione che ha visto interessata l’associazione italiana delle aziende tessili “GRUPPO COLLE”, le Organizzazioni Non Governative (ONG) hanno proposto alcune misure per migliorare la fase di consultazione pubblica, con particolare riferimento alla visibilità della stessa.

Il caso che ha interessato il GRUPPO COLLE riguarda l’autorizzazione del Dicromato di Sodio come mordente per coloranti di lane. Il report nelle ONG richiama il fatto che i fornitori di sostanze alternative sono venuti a conoscenza tardi dell’attivazione del processo di consultazione pubblica, avendo quindi poco tempo per far sentire la propria voce proponendo eventuali soluzioni alternative al Dicromato di Sodio come mordente per lane.

Le raccomandazioni delle ONG ad ECHA e alla Commissione europea sono riportate di seguito:

  • Rendere più prontamente disponibili le informazioni sulla consultazione pubblica sul sito web di Echa;
  • Avere una pagina web dedicata a "fornitori alternativi" o "innovatori per alternative più sicure" sul sito Web di Echa;
  • Fornire a Echa una persona o un dipartimento "go-to" che i fornitori alternativi possano contattare per chiedere indicazioni sul processo di autorizzazione o per fornire informazioni;
  • Pubblicizzare la consultazione pubblica attraverso canali professionali specializzati, come LinkedIn;
  • Creare un sistema in cui le terze parti possano registrare interesse a ricevere informazioni sulle attività di regolamentazione relative a SVHC specifici.

Oltre alle raccomandazioni in termini di visibilità delle consultazioni sono presenti altre proposte, disponibili a questo link: http://chemsec.org/publication/authorisation-process,reach/how-to-find-and-analyse-alternatives-in-the-authorisation-process/

 

Fonte: https://chemicalwatch.com/66076/italian-textiles-company-supports-ngo-authorisation-recommendations?pa=true

Come possiamo aiutarti?

Formazione

Normachem offre un ampio programma di formazione rivolto alle aziende.

Vedi tutti i corsi

Servizi

Servizi completi per valutare i rischi e massimizzare la sicurezza.

Scopri di più

Contattaci

Scrivici per avere informazioni più approfondite sui nostri servizi, corsi e convegni.

Scrivici
Top