facebookiso-9001linkedinlogo_oldmarchiopinteresttwitter

Le SVHC

Normapedia-layout-(780x780)

SVHC è l'acronimo di Substances of Very High Concern (sostanze estremanete preoccupanti), ed indentifica tutte quelle sostanze che devono essere monitorate poichè potrebbero essere potenzialmente cancerogene, mutagene, tossiche per la riproduzione, PBT (persistente, bioaccumulabile e tossica), vPvB (molto persistente, molto bioaccumulabile) oppure che possiedono delle caratteristiche preoccupanti comparabili a questa lista.

Se la sostanza è identificata come tale, viene aggiunta all'elenco di sostanze candidate, ai fini della sua eventuale inclusione nell'elenco delle autorizzazioni (Allegato XIV del regolamento REACH).

La Commissione europea, uno Stato membro dell'Unione Europea o l'ECHA (Agenzia Europea della Chimica) possono proporre una determinata sostanza da identificare come sostanza estremamente preoccupante. Qualora una sostanza viene inserita nell'elenco di sostanze candidate (candidate list) crea obblighi giuridici per le aziende che fabbricano, importano o utilizzano queste sostanze come tali, in preparati o in articoli.

Come possiamo aiutarti?

Formazione

Normachem offre un ampio programma di formazione rivolto alle aziende.

Vedi tutti i corsi

Servizi

Servizi completi per valutare i rischi e massimizzare la sicurezza.

Scopri di più

Contattaci

Scrivici per avere informazioni più approfondite sui nostri servizi, corsi e convegni.

Scrivici
Top