facebookiso-9001linkedinmarchiopinteresttwitter

Le leghe devono essere registrate?

Il Reg. REACH considera le leghe come “miscele speciali” (considerando 31, punto 0.11 Allegato I, come modificato dal Reg. (CE) n. 1272/2008). Pertanto una lega deve essere trattata analogamente alle altre miscele e per questo la lega in quanto tale non sarà soggetta alla registrazione, bensì lo saranno gli elementi che la compongono indipendentemente dal processo di fabbricazione della lega. Comunque, i componenti che non sono importanti per le proprietà della lega dovrebbero essere considerati come impurezze (ad es. essi sono parte di una sostanza nella miscela) e pertanto non dovranno essere registrati separatamente.

Si prega di notare che i composti intermetallici spesso sono erroneamente considerati come leghe, sebbene essi abbiano una stechiometria ben definita. Tali sostanze sono elencate nell'EINECS (ad es. “alluminio, composto con ferro (1:1)”, “ferro, composto con titanio (2:1), ecc.) e quindi non possono essere considerate come miscele e per questo dovranno essere registrati come tali. Questo significa che le (pre)registrazioni separate di Alluminio e Ferro non coprono la sostanza “alluminio, composto con ferro (1:1) ”o la sostanza“ alluminio, composto con ferro (1:3). Per ogni composto intermetallico con un diverso tasso di metallo sarà richiesta una (pre)registrazione separata.

Come possiamo aiutarti?

Formazione

Normachem offre un ampio programma di formazione rivolto alle aziende.

Vedi tutti i corsi

Servizi

Servizi completi per valutare i rischi e massimizzare la sicurezza.

Scopri di più

Contattaci

Scrivici per avere informazioni più approfondite sui nostri servizi, corsi e convegni.

Scrivici
Top