facebookiso-9001linkedinmarchiopinteresttwitter
Sicurezza prodotto

Pubblicato nono emendamento sui materiali plastici a contatto alimentare

Si modificano le normative che riguardano i materiali plastici a contatto alimentare

E’ stato pubblicato il 18 gennaio 2018 il Regolamento (UE) 2018/79, l’aggiornamento che modifica il Regolamento (UE) n. 10/2011 riguardante i materiali e gli oggetti di materia plastica destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari.

L’Autorità europea per la sicurezza alimentare ha pubblicato ulteriori pareri scientifici su determinate sostanze che possono essere utilizzate nei materiali a contatto con i prodotti alimentari, nonché sull’utilizzo consentito delle sostanze precedentemente autorizzate.

In particolare l’EFSA ha dato parere favorevole sulle seguenti sostanze:

  • Copolimero del butadiene, dello stirene, del metacrilato di metile e dell’acrilato di butile, reticolato con divinilbenzene o dimetacrilato di 1,3-butanediol.
  • Monomero 2,4,4′-trifluorobenzofenone.
  • Monomero 2,3,3,4,4,5,5-eptafluoro-1-pentene.
  • Ossido di tungsteno quando l’additivo è utilizzato come agente di riscaldamento nel polietilene tereftalato (PET) con limite di migrazione specifico (SML) 0.05 mg/kg.
  • Miscela di alcanammidi C14-C18 metil-ramificate e lineari derivate da acidi grassi.

I materiali e gli oggetti di materia plastica conformi al regolamento (UE) n. 10/2011, nella versione applicabile prima dell’entrata in vigore dell’odierno regolamento, possono essere immessi sul mercato fino all’8 febbraio 2019 e rimanere sul mercato fino all’esaurimento delle scorte. Il regolamento entrerà in vigore il 9 febbraio 2018.

 

Fonte: Eur Lex
http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/PDF/?uri=CELEX:32018R0079&rid=1

Come possiamo aiutarti?

Formazione

Normachem offre un ampio programma di formazione rivolto alle aziende.

Vedi tutti i corsi

Servizi

Servizi completi per valutare i rischi e massimizzare la sicurezza.

Scopri di più

Contattaci

Scrivici per avere informazioni più approfondite sui nostri servizi, corsi e convegni.

Scrivici
Top