facebookiso-9001linkedinmarchiopinteresttwitter
Sicurezza prodotto

Aggiornata la Candidate list delle sostanze altamente preoccupanti (SVHC): inserite 7 nuove sostanze ed aggiornata la voce relative al Bisfenolo A

Con questo primo aggiornamento del 2108 il numero delle SVHC in Candidate List sale a 181

Durante questo primo aggiornamento l’ECHA ha ufficializzato quanto era già stato anticipato a dicembre 2017 a seguito della conclusione del processo di identificazione come Substances of Very High Concern (SVHC) in cui era previsto il coinvolgimento del Comitato Stati Membri (CSM).

La Candidate List è stata quindi implementata con l’inserimento di ben 7 sostanze ed aggiornata per quanto riguarda la voce relativa al Bisfenolo A per tener conto delle sue proprietà di distruttore endocrino con effetti avversi nei confronti dell’ambiente.

Nella tabella che riportiamo qui di seguito, forniamo l’elenco delle sostanze incluse/aggiornate nella Candidate List, comprensivo delle informazioni circa le loro proprietà come sostanze altamente preoccupanti oltre a fornire alcuni esempi pratici dei loro usi principali:

Sostanza
N. CAS
Proprietà SVHC
Usi
Bisfenolo A – BPA  80-05-7

Distruttore endocrino
(Art. 57f – ambiente)

Produzione di policarbonato, indurente per resine epossidiche, antiossidante nel processamento del PVC e nella produzione di carta termica
Crisene 218-01-9

Cancerogeno (Art. 57a)
PBT (Art. 57d)
vPvB (Art. 57e)

In generale non viene prodotto intenzionalmente ma potrebbe essere presente come costituente o impurezza in altre sostanze
Benz[a]antracene 56-55-3

Cancerogeno (Art. 57a)
PBT (Art. 57d)
vPvB (Art. 57e)

In generale non viene prodotto intenzionalmente ma potrebbe essere presente come costituente o impurezza in altre sostanze
Nitrato di cadmio  10325-94-7 Cancerogeno (Art. 57a)
Mutageno (Art. 57b)
Tossicità specifica per organi bersaglio dopo esposizione ripetuta (Art. 57f – salute umana)

Produzione del vetro, porcellana e prodotti in ceramica e uso nei laboratori chimici 

Idrossido di cadmio 21041-95-2

Cancerogeno (Art. 57a)
Mutageno (Art. 57b)
Tossicità specifica per organi bersaglio dopo esposizione ripetuta (Art. 57f – salute umana)

Produzione di apparecchi elettrici, elettronici e ottici e uso nei laboratori chimici 
Carbonato di cadmio 513-78-0

Cancerogeno (Art. 57a)
Mutageno (Art. 57b)
Tossicità specifica per organi bersaglio dopo esposizione ripetuta (Art. 57f – salute umana)

Usato come regolatore di pH e nei prodotti per il trattamento delle acque. Uso nei laboratori chimici e nell’industria dei cosmetici e dei prodotti per la cura del corpo
*Dechlorane PlusTM [inclusi qualsiasi isomero anti- e syn- o ogni altra combinazione di questi] - vPvB (Art. 57e) Utilizzato come ritardante di fiamma non plastificante, nel settore degli adesivi e dei sigillanti e negli agenti di legame
Prodotti di reazione di 1,3,4-tiadiazolidina-2,5-ditione, formaldeide e 4-eptilfenolo, ramificati e lineari (RP-HP) [con 4-eptilfenolo, ramificato e lineare ≥ 0.1% p/p] -

Distruttore endocrino
(Art. 57f – ambiente)

Usato come additivo lubrificante in nel settore dei e grassi lubifricanti

* 1,6,7,8,9,14,15,16,17,17,18,18- Dodecacloropentaciclo[12.2.1.16,9.02,13.05,10]ottadeca-7,15-diene

Ancora una volta è nostro dovere ricordare che l’inserimento di una sostanza in Candidate list può comportare per le imprese, laddove applicabile, l’adempimento di specifici obblighi legali. Questi obblighi possono riguardare sia la sostanza in quanto tale che se contenuta in miscele o in articoli.

In particolare tutti i fornitori di articoli contenenti una sostanza della Candidate List in concentrazioni pari o superiori allo 0.1% (peso/peso) dovranno rispettare gli obblighi di comunicazione nei confronti dei propri clienti e in alcuni casi, se richiesto, anche verso i consumatori (REACH articolo 33). Mentre per i fabbricanti o gli importatori di articoli contenenti una o più SVHC della Candidate List potrebbe esserci l’obbligo di trasmettere una notifica ad ECHA entro sei mesi dalla data di inclusione (15 gennaio 2018) di tali sostanze (REACH articolo 7.2).

Fonte: ECHA

https://echa.europa.eu/it/-/seven-new-substances-added-to-the-candidate-list-entry-for-bisphenol-a-updated-to-reflect-its-endocrine-disrupting-properties-for-the-environment

Come possiamo aiutarti?

Formazione

Normachem offre un ampio programma di formazione rivolto alle aziende.

Vedi tutti i corsi

Servizi

Servizi completi per valutare i rischi e massimizzare la sicurezza.

Scopri di più

Contattaci

Scrivici per avere informazioni più approfondite sui nostri servizi, corsi e convegni.

Scrivici
Top