facebookiso-9001linkedinmarchiopinteresttwitter
Sicurezza prodotto

Nuovo aggiornamento del Registro delle Intenzioni (RoI) con quattro proposte di identificazione di Sostanze Altamente Preoccupanti (SVHCs)

Breve lista delle sostanze che sono inserite nel RoI

La Germania, nonostante la recente restrizione sul D4 e D5, ha notificato la sua intenzione a voler presentare un dossier per identificare tali sostanze come SVHC in virtù delle loro proprietà di pericolo nei confronti dell’ambiente.

Ricordiamo che il D4 soddisfa i requisiti come sostanza PBT e vPvB, mentre il D5 quello come sostanza vPvB.

ECHA e Danimarca invece hanno notificato la loro intenzione a voler presentare un dossier per identificare come SHVC, rispettivamente, il dodecametilcicloesasilossano (D6) e il benzo[ghi]perilene.

Anche per queste due sostanze le ragioni della proposta sono correlate alle loro proprietà di pericolo ambientale. Il D6 è una sostanza vPvB mentre il benzo[ghi]perilene è una sostanza sia PBT che vPvB.

Fonte: ECHA

https://echa.europa.eu/it/registry-of-current-svhc-intentions

Come possiamo aiutarti?

Formazione

Normachem offre un ampio programma di formazione rivolto alle aziende.

Vedi tutti i corsi

Servizi

Servizi completi per valutare i rischi e massimizzare la sicurezza.

Scopri di più

Contattaci

Scrivici per avere informazioni più approfondite sui nostri servizi, corsi e convegni.

Scrivici
Top