facebookiso-9001linkedinmarchiopinteresttwitter
Sicurezza prodotto

Alert | Le transazioni societarie e le registrazioni REACH

La proprietà delle registrazioni REACH non può essere commercializzata, ma può dover essere trasferita nel caso sopraggiungano transazioni societarie.

Come recentemente segnalato nella nostra news di lunedì 11 marzo 2019 (cliccare qui per leggere la news), ECHA sta rafforzando le attività di valutazione dei dossier di registrazione. E’ quindi molto importante che le aziende mantengano aggiornati i propri dossier e comunichino ad ECHA, come previsto dal Regolamento REACH, eventuali nuove informazioni significative come ad esempio modifiche della composizione della sostanza, variazioni dei quantitativi annuali importati e/o fabbricati (inclusa la cessazione dell’importazione/fabbricazione), nuovi usi identificati o sconsigliati, eccetera.

Tra queste informazioni, i registranti hanno l’obbligo di comunicare ad ECHA eventuali cambiamenti circa la propria entità legale, che possono sopraggiungere ad esempio a seguito di acquisizioni, fusioni o anche semplicemente modifica della ragione sociale. Poiché tali casistiche sono molto frequenti, ma anche molto variegate, ECHA ha predisposto una procedura a sé per la comunicazione di tali informazioni, chiamata “legal entity change”.

E’ di fondamentale importanza che l’entità legale titolare della registrazione coincida con l’entità legale effettivamente responsabile delle importazioni. Pertanto, raccomandiamo alle aziende che potrebbero essere interessate da transazioni societarie a tenere in considerazione le eventuali registrazioni già effettuate da una o più parti coinvolte.

Fonte: ECHA

Come possiamo aiutarti?

Formazione

Normachem offre un ampio programma di formazione rivolto alle aziende.

Vedi tutti i corsi

Servizi

Servizi completi per valutare i rischi e massimizzare la sicurezza.

Scopri di più

Contattaci

Scrivici per avere informazioni più approfondite sui nostri servizi, corsi e convegni.

Scrivici
Top