facebookiso-9001linkedinmarchiopinteresttwitter
Sicurezza aziendale

ECHA emette le “calls for evidence” per gli stakeholders che vogliono partecipare alla definizione di nuovi OEL per diisocianati e composti del Piombo

ECHA richiede ai possibili stakeholders interessati, la fornitura di dati scientifici per definire i valori limite di esposizione

Come anticipato nella news pubblicata in data 9 aprile 2019 (clicca qui per leggerla), La Commissione Europea ha chiesto all'Agenzia Europea della Chimica (ECHA) di preparare pareri in merito all’adozione di nuovi valori limite di esposizione (Occupational Exposure Limits - OEL) per le seguenti sostanze:

  • Diisocianati
  • Piombo e i suoi composti.

Nel dettaglio, il primo step nel processo di sviluppo degli OEL consiste nella richiesta della Commissione europea all'ECHA di preparare un rapporto scientifico affinché venga successivamente esaminato dal Comitato per la Valutazione dei Rischi (RAC).

In tale contesto, al fine di elaborare i pareri scientifici, si evidenzia che ECHA ha emesso due “calls for evidence” indirizzate ai possibili stakeholders interessati, tra i quali aziende, associazioni di categoria e Autorità degli Stati Membri. L’obiettivo di queste calls è quello di raccogliere informazioni utili per calcolare i valori limite di esposizione professionale utilizzando dati legati all’uso, ai tonnellaggi, alle emissioni e all’esposizione in ambito lavorativo oltre a dati sugli effetti sanitari ed epidemiologici riguardanti Diisocianati e Piombo e i suoi composti.

Gli stakeholders interessati dovranno compilare il modulo di raccolta dati online entro il 30 giugno 2019. Inoltre è possibile richiedere ulteriori informazioni al sito oel@echa.europa.eu.

Fonti:

Come possiamo aiutarti?

Formazione

Normachem offre un ampio programma di formazione rivolto alle aziende.

Vedi tutti i corsi

Servizi

Servizi completi per valutare i rischi e massimizzare la sicurezza.

Scopri di più

Contattaci

Scrivici per avere informazioni più approfondite sui nostri servizi, corsi e convegni.

Scrivici
Top