add-cartarea-1area-2area-3area-4area-5arrow-pointing-rightarrow-rightfacebookicon-calendar-2icon-calendaricon-clockicon-labelsicon-markericon-pcicon-pc_oldicon-puzzleiso-9001linkedinlogo_oldmarchiopaypal-2paypalpinterestsearchtwitter
Sicurezza prodotto

Alert: Aggiornamento della Candidate List

ECHA ha ufficializzato l'aggiornamento della Candidate List che, con l’introduzione di una nuova sostanza, conta oggi 224 voci

Il 10 giugno 2022 è stata aggiornata e pubblicata sul sito di ECHA la Lista delle sostanze estremamente preoccupanti candidate ad essere incluse in autorizzazione (All. XIV) – la cosiddetta “Candidate List” –  con l’aggiunta della seguente nuova voce:

Nome della sostanza

EC

CAS

Ragione per l’inclusione

Usi / Prodotti più comuni in cui si ritrova

N-(hydroxymethyl)acrylamide

213-103-2

924-42-5

Reprotossicità

(art. 57 (c))

Mutagenicità

(art. 57 (b))

Monomero per la polimerizzazione, come copolimero fluoroalchil-acrilato, nelle vernici e nei trattamenti superficiali

Sottolineiamo la necessità di tenere sotto controllo gli sviluppi normativi associati a questa sostanza che, in futuro, potrebbe essere inclusa nell’Allegato XIV del Reg. REACH, e richiedere quindi un’autorizzazione per poter essere utilizzata.

Ricordiamo, inoltre, che l’inclusione della sostanza in Candidate List obbliga i fornitori di articoli a monitorarne la presenza nei prodotti immessi sul mercato europeo e a adempiere agli obblighi di comunicazione previsti dall’art. 33 del Reg. REACH, così da assicurare trasparenza e sicurezza d’uso dei prodotti. Inoltre, per produttori e importatori di articoli vige l’obbligo di notificare una sostanza di Candidate List contenuta negli articoli (art. 7, par. 2 Reg. REACH), se il volume d’importazione annuo supera 1 tonnellata e se la sostanza è presente in concentrazione > 0.1% peso/peso.

Ricordiamo infine che, a partire dal 5 gennaio 2021, è in vigore l’obbligo di notifica SCIP attraverso l’omonimo database europeo, gestito da ECHA, per i fornitori di articoli contenenti sostanze di Candidate List in concentrazioni superiori allo 0.1% peso/peso (secondo quanto previsto dalla Dir. (UE) 2018/851. Per questa nuova  sostanza gli obblighi da art. 33 del Reg. REACH e di notifica SCIP si applicano a partire dal 10/06/2022 (o dalla prima immissione sul mercato dell’articolo dopo la data odierna). Vi sono infine 6 mesi di tempo per adeguarsi all’obbligo di notifica ai sensi dell’art 7.2 del Reg. REACH.


Fonte: ECHA

Come possiamo aiutarti?

Formazione

Normachem offre un ampio programma di formazione rivolto alle aziende.

Vedi tutti i corsi

Servizi

Servizi completi per valutare i rischi e massimizzare la sicurezza.

Scopri di più

Contattaci

Scrivici per avere informazioni più approfondite sui nostri servizi, corsi e convegni.

Scrivici
Top