facebookiso-9001linkedinlogo_oldmarchiopaypal-2paypalpinteresttwitter
Sicurezza prodotto

Revisione delle registrazioni trasferite da attori britannici

Concluso il trasferimento delle registrazioni in UE, che ora devono essere revisionate

Con la Brexit il Reg. UE REACH non è più applicabile in Gran Bretagna a partire dal 01/01/2021 - ne consegue che tutte le registrazioni in capo ad aziende britanniche oggi non sono più valide. Al fine di non perdere definitivamente tali registrazioni, le aziende d’oltremanica hanno dovuto trasferirle ad attori UE entro la fine del periodo transitorio della Brexit .

In breve, il processo di trasferimento poteva essere iniziato al più tardi entro il 31/12/2020, tuttavia la presa in carico formale dell'azienda UE poteva avvenire fino al 31/03/2021.

Solo oggi, quindi, possiamo sapere che in totale sono state trasferite più di 8000 registrazioni, mentre circa 3000 sono rimaste in carico ad aziende britanniche e quindi oggi sono ufficialmente non più valide (e non più trasferibili), e compariranno sul sito ECHA con lo stato di “revoked”.

Con una news di questi giorni, ECHA ricorda che le 8000 registrazioni trasferite ad attori UE devono essere revisionate per valutare la necessità di interventi. Ciò è fondamentale per i nuovi detentori delle registrazioni, in quanto ora sono pienamente responsabili delle informazioni comunicate. Ad esempio, potrebbe essere necessario aggiornare dati amministrativi come il ruolo dell’azienda nella catena di approvvigionamento, oppure potrebbero essere necessari aggiornamenti in merito alle informazioni sulla sicurezza.

Qualora fosse necessario un aggiornamento, le tempistiche devono essere quelle definite dal Reg. (UE) 2020/1435. Quindi, ad esempio, entro 3 mesi per aggiornamenti di tipo amministrativo, oppure entro 6, 9 o 12 mesi per modifiche più rilevanti.

Ricordiamo che tutte le informazioni contenute in un fascicolo di registrazione vengono controllate per la verifica della completezza, sia che siano state appena presentate ,sia che siano state precedentemente incluse nella registrazione. Ricordiamo infine che da marzo 2021 ECHA verifica anche la completezza delle relazioni sulla sicurezza chimica (CSR).


Fonte: ECHA

Come possiamo aiutarti?

Formazione

Normachem offre un ampio programma di formazione rivolto alle aziende.

Vedi tutti i corsi

Servizi

Servizi completi per valutare i rischi e massimizzare la sicurezza.

Scopri di più

Contattaci

Scrivici per avere informazioni più approfondite sui nostri servizi, corsi e convegni.

Scrivici
Top