facebookiso-9001linkedinlogo_oldmarchiopinteresttwitter

Sicurezza prodotto

CLP

Il Regolamento CLP (Classification, Labelling and Packaging) ha introdotto a partire dal 2009 un nuovo sistema di classificazione, etichettatura ed imballaggio delle sostanze e delle miscele pericolose, nell’ottica di abrogare, a partire dal 1 giugno 2015, le precedenti Direttive 67/548/CEE (Direttiva sulle sostanze pericolose) e 1999/45/CE (Direttiva sui preparati pericolosi).

Il CLP nasce con lo scopo di armonizzare i criteri per la classificazione di sostanze e miscele e stabilire le norme relative alla loro corretta classificazione, etichettatura ed imballaggio al fine di assicurare un elevato livello di protezione della salute umana e dell’ambiente garantendo a lavoratori e consumatori di riconoscere i rischi correlati all'utilizzo di determinati prodotti che contengono sostanze chimiche.

Infatti, molto spesso non sono solamente i prodotti chimici o i materiali chimici a contenere sostanze pericolose, difatti c'è un'enormità di prodotti destinati al commercio che contengono delle sostanze chimiche (si pensi, ad esempio, ai coloranti utilizzati nel settore tessile).

Servizi e Approfondimenti

Come possiamo aiutarti?

Formazione

Normachem offre un ampio programma di formazione rivolto alle aziende.

Vedi tutti i corsi

Servizi

Servizi completi per valutare i rischi e massimizzare la sicurezza.

Scopri di più

Contattaci

Scrivici per avere informazioni più approfondite sui nostri servizi, corsi e convegni.

Scrivici
Top